La tua ferramenta di fiducia

Carrello

Chiusi lunedì 1 giugno

Idee per il fai da te

8 + 1 strumenti per iniziare a lavorare il legno

27 Maggio 2020

Sicuramente lavorare il legno è un hobby rilassante e che può portare anche a grandi soddisfazioni. Realizzare un manufatto o ripristinare un oggetto danneggiato a cui magari si è affezionati è ciò a cui molti ambiscono. Oltre alle proprie mani sono però necessari alcuni strumenti di base attorno ai quali, mano a mano che la passione si consolida, costruire la propria attrezzatura. Se si dispone di una discreta vena artistica, tagliare dei listelli, assemblarli sagomandoli per realizzare magari un tagliere è un’opera che può essere realizzata con attrezzatura anche minimale... Leggi tutto

COMPRESSORE come è fatto, quale scegliere?

12 Maggio 2020

Il  compressore è una delle attrezzature che ha avuto la maggiore diffusione nel corso degli ultimi anni , la delocalizzazione delle fabbriche in Cina ha contribuito ad abbassare i prezzi delle macchine non professionali, allargando il bacino di utenza. Concettualmente un compressore non è dissimile da un motore a quattro tempi. Aspirazione, compressione e scarico sono simili, mentre la fase di scoppio è necessariamente sostituita dal motore elettrico. Esistono vari tipi di compressori, ma, visto che quelli a vite e a palette sono macchine trifase per la produzione di grossi volumi... Leggi tutto

LEVIGATRICI A NASTRO: come funzionano e per quali lavori è meglio utilizzarle

11 Marzo 2020

Levigatrici a nastro Vs levigatrici roto-orbitaliLe levigatrici a nastro hanno dovuto subire negli ultimi anni la spietata concorrenza delle roto-orbitali, che hanno meno capacità di asportazione ma risultano più versatili nell’utilizzo. Le levigatrici a nastro classiche trattano superfici grezze, riuscendo ad asportare una grande quantità di materiale. Mentre l’ampia superficie di contatto e l’elevata velocità di scorrimento del nastro comportano la necessità di avere il motore più potente tra tutti gli altri tipi di levigatrici. Sono utili quando si hanno ampie superfici da levigare ma vanno usate con attenzione per... Leggi tutto

Chiodatrice: come funziona e come scegliere quella giusta

26 Febbraio 2020

Anche le chiodatrici pneumatiche hanno subito l’evoluzione da tipico articolo professionale a mezzo a disposizione di tutti gli utilizzatori: in pochi anni si sono sviluppate le importazioni di materiale cinese e taiwanese a prezzi popolari. Ciò ha reso agevole la diffusione delle chiodatrici pneumatiche le quali in precedenza venivano utilizzate in prevalenza solo da professionisti, anche se con qualità molto diversa. Come funziona una chiodatrice? Tecnicamente il funzionamento delle chiodatrici pneumatiche è semplice. Premendo il grilletto di sparo si fa passare un flusso d’aria a pressione che vince la resistenza... Leggi tutto

La Smerigliatrice: funzionamento e utilizzo

05 Febbraio 2020

La smerigliatrice angolare è uno degli utensili portatili maggiormente diffusi sia a livello professionale che non : si usa per asportare bave, spianare saldature e tagliare pietra, metalli e legno con accessori dedicati.Il costo unitario è generalmente assai contenuto e si usano nel settore edile, nella lavorazione del legno ed in quello meccanico. Si suddividono in base al diametro massimo del disco che possono alloggiare: le misure più comuni di disco sono mm.115, 125 e 230 ma per utilizzi particolari esistono smerigliatrici con dischi da mm.150 e 180. Le smerigliatrici angolari... Leggi tutto

Saldatrice: come funzionano e quale scegliere

20 Gennaio 2020

Per unire due metalli mediante saldatura occorre di solito raggiungere temperature molto elevate e la fonte di calore utilizzata caratterizza il tipo di procedimento impiegato: saldatura con gas o saldatura ad arco. Anche se è generalmente riferita all'unione di due metalli simili e persino dissimili fra loro, si utilizza la saldatura anche per riparare o ricostruire parti metalliche usurate o danneggiate. Uno dei problemi da risolvere durante la saldatura è che, con l'aumento della temperatura, aumenta anche la propensione dei metalli a combinarsi con l'atmosfera. Il mezzo con cui si... Leggi tutto

Fresatrice: come funziona e quale scegliere

01 Novembre 2019

La fresatrice è un elettroutensile spesso guardato con sospetto dai dilettanti, mentre costituisce una risorsa fondamentale per i professionisti, che ne possiedono più di un modello per effettuare appieno le diverse lavorazioni possibili. Come funziona una fresatrice Tecnicamente ha una costruzione piuttosto semplice: un motore universale a spazzole ha il compito di ruotare velocemente sul suo asse per permettere l’utilizzo di un utensile sagomato montato solidalmente per mezzo di un mandrino a pinze elastiche. Il gruppo motore scorre verso il materiale da lavorare tramite due colonne montate su di una... Leggi tutto

Trapano a batteria, impossibile farne a meno!

01 Ottobre 2019

Il trapano a batteria è forse l’utensile che ha avuto l’evoluzione maggiore negli ultimi anni. Il progresso della tecnologia nelle batterie ne hanno enormemente incrementato prestazioni e diffusione tanto da poter affermare che praticamente tutti i bricoleur possiedono almeno un trapano che è generalmente a batteria.L’utilizzo del litio ha portato alla fine del processo di auto scarica delle batterie e la nuova cella col suo voltaggio da V3,6 ha permesso di utilizzare voltaggi a amperaggi sempre più elevati con pesi limitati. Per una batteria da 18 volt 3 Ah con... Leggi tutto

Seghetti alternativi: quale scegliere?

06 Agosto 2019

Il seghetto alternativo è uno degli attrezzi destinati alla lavorazione primaria del legno. Uno dei suoi usi tipici è quello di dividere o accorciare grossolanamente pezzi e tavoloni destinati a lavorazioni successive.Come funziona un seghetto alternativoIl suo principio di funzionamento è ispirato alla classica sega manuale (saracco): un motore elettrico od a batteria ruota e trasmette il moto ad un albero per mezzo di un eccentrico. Sull’albero è montata la lama che avrà una corsa avanti/indietro. Il momento del taglio si ha nell'andata della lama, in maniera che il pezzo... Leggi tutto

La giunzione che fa per te, sai qual’è?

19 Novembre 2018

L’hobbista che abbia provato a realizzare il primo mobiletto della sua vita si è imbattuto nel tipico problema della costruzione: come posso unire fianchi, montanti e ripiani? Ci sono certo viti e chiodi, ma l’estetica è insoddisfacente e la tenuta problematica. La realizzazione di incastri comporta sia una certa conoscenza della lavorazione del legno, sia un’importante manualità nel momento in cui non si disponga di fresatrici, combinate e le altre attrezzature necessarie. Il primo approccio è quello alla spinatura. Spesso acquistando un kit primo prezzo, ma la tenuta è bassa... Leggi tutto