La tua ferramenta di fiducia

CHIUSURA PER INVENTARIO DAL 23 DICEMBRE AL 7 GENNAIO

KA65 SET

2.599,00 €

prezzo iva inclusa

Video

Descrizione

Bordatrice a colla termofusibile Ka 65 Set originale Festool. Dotazione : piano di guida, 4 pz. colla EVa naturale, in SYS 4 T-LOC , set per lavorazione bordi SYS KB-Ka 65,in SYS T-LOC con caricatore bordi, rullo supplementare, troncatrice, lama di trazione, protezione antigraffi, soletta di scorrimento con 3 feltri, 5 feltri per lucidare, 20 abrasivi di levigatura StickFix Brilliant 2 gr.320, tampone di levigatura manuale , 5 abrasivi vlies StickFix S800, lucidante MPa 6000. Potenza W 1.200. Altezza bordi mm.18:65 mm. Spessore bordi mm.0,5: 3,0. Raggio interno per tondi > mm.50. Tempo di riscaldamento ca. 8 minuti. Temperatura di fusione 190 o 200 °C. Temperatura di fusione : intervallo di regolazione 100 : 210° C. Due velocità di avanzamento : 2 m/min - 4 m/min. Classe di protezione 1. Peso (senza cartucce di colla e cavo di alimentazione)kg. 7,9.

La bordatrice manuale CONTURO consente una facile bordatura, sia di pezzi squadrati che di forme curve più complesse: cerchi, raggi, curve concave o convesse, con un raggio interno fino a mm.50 ed un raggio minimo esterno di mm.25:30 (a seconda del materiale e dello spessore). Inoltre, CONTURO, se utilizzato con un dispositivo stazionario, consente di eseguire in maniera perfetta e professionale anche la bordatura dei tagli inclinati. Si possono lavorare in modo rapido e semplice bordi di ogni tipo: legno/plastica/melammina. Versatile e semplice nell’utilizzo, CONTURO risponde all’esigenza di applicare bordi a elementi sagomati singoli, bordare mobili o pezzi in piccole serie , è comodo da trasportare e consente di applicare bordi anche all’esterno dal laboratorio ottenendo sempre una qualità perfetta.

Il sistema CONTURO.

CONTURO è essenziale per ottenere dei bordi perfetti. attorno alla fase di incollaggio ruota un sistema che si occupa di ogni fase del lavoro. Dalla troncatura o fresatura pulita del pannello fino all’applicazione della colla,dalla compressione del bordo,troncatura e rifilatura fino alla levigatura e alla lucidatura. Il sistema Festool consente di eseguire tutto questo in maniera pulita e con una qualità professionale mai raggiunta finora con macchine manuali per bordare.

Informazioni di base

In CONTURO ogni dettaglio è stato studiato accuratamente e impressiona soprattutto per l’imbattibile ergonomia. Il sistema di applicazione integrato garantisce una ripartizione del peso ottimale, mentre la pressione esercitata sulle impugnature viene automaticamente trasferita al rullo di pressione per lavorare senza fatica. La ripartizione della forza e indipendente dall’altezza dei bordi, in quanto l’utensile viene guidato stabilmente sulla parte superiore del pezzo. Ciò semplifica inoltre l’impostazione dell’altezza dei bordi e consente una migliore visuale sull’incollaggio dei bordi.

Preparazione del pezzo

Per ottenere una perfetta finitura dei bordi è necessaria una buona preparazione. Indipendentemente dalla soluzione scelta il pezzo per la bordatura deve risultare alla fine pulito al 100 % e privo di schegge.

Preparazione del bordo

Prima di iniziare il lavoro e necessario impostare CONTURO. Niente di piu semplice grazie al display che vi mostra le istruzioni passo dopo passo. Fissato il piano di appoggio con la vite in dotazione,inserite almeno due cartucce di colla,si imposta la temperatura a seconda del colore della colla. (190° per colla di colore naturale,200° per colla di colore bianco). Premuto ora il pulsante di accensione, compare il logo Festool sul display e l’utensile si riscalda fino a raggiungere la temperatura impostata. Quando il display da rosso passa a verde l’utensile e pronto per essere utilizzato. CONTURO necessita di circa otto minuti per riscaldarsi e raggiungere la temperatura. Dopo 20 minuti di inutilizzo va in stand-by e necessita di circa 5 minuti per ritornare alla temperatura di utilizzo. In stand-by è garantito il mantenimento al minimo della temperatura superficiale della macchina senza rischi di incendio. Sul display è possibile vedere quanti metri di bordo si possono ancora lavorare e la quantità di colla impostata , oltre alla temperatura reale.

Selezione del bordo e troncatura alla giusta lunghezza.

Selezionare l’altezza del bordo sulla base dello spessore del materiale aggiungendo ca. 4 mm. Per la lunghezza del bordo occorre aggiungere ca. 10 cm., per i bordi con lunghezza superiore a m.1,5.è più comodo lavorare con il caricatore di bordi (in dotazione nel set). L’altezza bordo viene regolata a temperatura raggiunta con la rotella micrometrica , la macchina la porta in posizione e tutto è pronto. E’ importante che il pezzo sia bloccato in sicurezza , con morsetti oppure utilizzando il sistema di bloccaggio a ventosa VaC SYS o la combinazione di entrambi. Premendo nuovamente il tasto start,iIl bordo viene automaticamente bagnato di colla e fatto avanzare verso il pezzo; la macchina a questo punto avanza automaticamente senza dover tenere premuto il tasto start,l’utente deve soltanto tenere CONTURO esercitando una forza omogenea. E’ possibile scegliere tra due velocità e cambiarla in qualunque momento. La troncatura del bordo sporgente si esegue con la troncatrice Festool KP 65/2 (in dotazione nel set) sia bordi sinistri che destri, in modo uniforme ed ergonomico.

Bordatura di profili curvi

I raggi interni stretti si lavorano al meglio esclusivamente con il rullo supplementare (in dotazione nel set) e di solito alla prima velocità di avanzamento. E’ possibile bordare i raggi interni di mm.50 ed i raggi esterni di mm.25:30 minimo. Il rullo si monta senza attrezzi in pochi secondi.

Bordatura di angoli interni

CONTURO permette di bordare gli angoli interni di 90° con il rullo supplementare.

Incollaggio stazionario dei bordi

Con CONTURO e possibile anche lavorare in modo stazionario : sarà sufficiente inserirlo tramite l’apposita piastra (opzionale) nel piano multifunzione MFT/3 o in un banco da lavoro costruito autonomamente.

Bordatura stazionaria dei tagli obliqui

CONTURO consente non solo di applicare bordi su linee dritte o tonde, ma anche su bordi obliqui, con inclinazione di 90° – 45°.

Bordatura stazionaria di elementi sagomati piccoli

Può essere eseguita senza grossi problemi ,ma potrebbe essere necessario svitare in parte le solette di scorrimento, altrimenti queste potrebbero impedire di seguire la forma esatta del pezzo.

Finitura dei bordi

Dopo l’incollaggio e la troncatura del bordo, si passa all’ultima fase: si fresano via le eccedenze, si lisciano i bordi, si esegue la finitura degli angoli e si lucida a specchio il bordo, se occorre. Viene fornito nel set anche un raschietto in metallo duro perfetto per stondare i bordi sottili, e dotato di tre ampiezze di raggi a seconda della necessita (R1, R1,5 e R2 mm).

Particolarità della fresatura di bordi inclinati

In caso di bordi inclinati, è possibile soltanto eseguire una fresatura in piano del bordo; in questo caso, per via dell’inclinazione, non è possibile applicare una raggiatura. Per MFK 700 Basic è disponibile una fresa per superfici piane appositamente sviluppata con la quale è possibile fresare in piano bordi da 0° – 45°.

Finitura degli angoli

E’ particolarmente importante pulire gli spigoli : solitamente la fresatura non basta, a volte rimangono leggeri residui. Per la lavorazione utilizzare dapprima carta abrasiva Brilliant2 a grana 320, quindi l’abrasivo Vlies, con cui si ottiene una superficie setosa. In caso di piccole irregolarità sarà sufficiente utilizzare Vlies. Sia la carta con il tampone che lo scotch brite Vlies sono forniti nel set.

Pulizia del bordo

Una volta ottenuto un bordo perfetto, occorre pulirlo : spesso, i produttori di bordi raccomandano il detergente più adatto.

Levigatura e lucidatura del bordo

Se il risultato ottenuto con il raschietto non è ancora soddisfacente,è possibile continuare a levigare e lucidare il bordo. anche per questo, Festool dispone del sistema di accessori adatto per una finitura perfetta a seconda del tipo di bordo.

Bordi con finitura a specchio

Utilizzare la protezione antigraffio con feltro, disponibile come accessorio opzionale.

Informazioni sui bordi

Con CONTURO e possibile lavorare bordi dei più svariati materiali. Per la lavorazione di bordi molto spessi o molto sottili si raccomanda l’impiego del rullo supplementare.

Informazioni sull’applicazione della colla

L’esclusivo sistema di applicazione della colla di CONTURO offre molteplici vantaggi. Viene fusa sulla griglia riscaldata solo la colla effettivamente necessaria. In questo modo non si riscalda inutilmente la colla e l’aderenza ed il colore rimangono invariati, permettendo di ottenere buoni risultati nel tempo. Il calore necessario alla fusione è ridotto ed il consumo di energia è basso. L’alimentazione di colla tramite cartucce è inoltre estremamente facile, pulita e comoda.

Il sistema di applicazione della colla di CONTURO

Per garantire bordi puliti e fughe sottili, la colla viene applicata attraverso un ugello esattamente sul nastro di bordatura : il dosaggio viene adattato automaticamente all’altezza bordi impostata. Sul display, l’indicatore riporta i metri di bordo che possono ancora essere applicati con le impostazioni correnti. In questo modo è possibile sapere sempre se occorre aggiungere cartucce di colla.

La temperatura giusta

CONTURO ha due livelli di temperatura: 190° per colla color naturale e 200° per colla color bianco

La stesura ottimale per ogni materiale

In caso di materiali porosi, come pannelli di truciolato, e opportuno aumentare l’erogazione di colla : sarà sufficiente selezionare sul menu del display il tasto Mode finche non lampeggia il valore da modificare. La lunghezza residua del bordo viene ricalcolata automaticamente in base alla quantità di colla reimpostata.

Rabbocco della colla

Se sul display si accende il simbolo del rifornimento oppure la colla non e più sufficiente per il bordo da incollare, rabboccare la colla prima della successiva applicazione.

Cambio di colore

Festool fornisce cartucce di colla nei colori bianco e naturale. La colla bianca e adatta soprattutto per ottenere fughe praticamente invisibili su materiali chiari e bianchi, mentre la colla color naturale e ideale per tutti i legni e altri colori. Per cambiare il colore della colla, e necessario far fuoriuscire dall’utensile il collante del vecchio colore senza che ci sia il nastro da bordare.

Garanzia 1+2 anni valida su tutto il territorio nazionale (vedere le condizioni di assistenza). Protetto dai furti con assicurazione Festool : durante il periodo di garanzia viene sostituito se rubato con una franchigia di soli 100 euro + iva. Codice Festool 574613.

 

 

Spese di spedizione: 10€ per tutta Italia tranne Calabria, Sicilia e Sardegna 14€.